Le potenzialità del sughero


I tappi in materiale sintetico stanno pian piano prendendo il posto dei classici tappi di sughero per le bottiglie di vino. Ovviamente con la plastica il problema del “sa di tappo” viene meno, e anche il costo è sicuramente più basso. Che si tratti dell’ennesimo prodotto non recuperabile e non degradabile importa a pochi. A noi sì. A noi interessa anche il tappo delle bottiglie, perché solo ragionando su ogni aspetto del quotidiano ed eliminando materiali che una volta inseriti nell’ambiente vi rimangono per sempre, inizieremo a cambiare le cose. Sui tappi di sughero di @negozioleggero c’è scritto che “un tappo è per sempre”, perché il sughero ha valore e non deve essere buttato con disinteresse (per questo in ogni punto vendita è attivata la raccolta dei tappi e anche sullo shop online, per trasformarli in pannelli per bioarchitettura). Ma ancora di più “è per sempre” un tappo di plastica, che tra l’altro non può neanche essere conferito nella plastica ma finisce nel bidone dell’indifferenziato, non essendo considerato un imballaggio. Voi cosa ne pensate?

3 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona

Liberidallaplastica è un progetto Ecologos

©2020 - Tutti i diritti riservati - Privacy e Policy

 

Tel 011 19707840

info@liberidallaplastica.info

Via Cesare Balbo, 21, Torino,  Piemonte, Italia.