Gamberetti: indicatori dell'inquinamento delle acque


I gamberetti sono da sempre considerati gli indicatori dell’inquinamento delle acque.


Altroconsumo ha realizzato un’ analisi con varie associazioni di consumatori di diversi Paesi (Austria, Belgio, Danimarca e Spagna) da cui risulta che più di due terzi del campione analizzato di gamberi (ma anche di cozze e di sale marino) è risultato contaminato dalle microplastiche.


Del campione analizzato, il 70% conteneva microplastiche, anche di tipi differenti: film, granuli e fibre. Nel 39% dei casi si trattava di una presenza definita dagli esperti “significativa”. Pensiamoci.

#liberidallaplastica


Fonte:@altroconsumo

Testo di:@cinzia_vaccaneo

Infografica di:@negozioleggero

1 visualizzazione
  • Bianco Instagram Icona

Liberidallaplastica è un progetto Ecologos

©2020 - Tutti i diritti riservati - Privacy e Policy

 

Tel 011 19707840

info@liberidallaplastica.info

Via Cesare Balbo, 21, Torino,  Piemonte, Italia.