Mari sotto controllo



L' Agenzia Europea dell'Ambiente ha definito un protocollo sviluppato nell’ambito dell’iniziativa Marine Litter Watch.


L'obiettivo é quello di coinvolgere diverse associazioni che fanno il monitoraggio dei rifiuti spiaggiati e marini.


Tutte le associazioni lavorano seguendo il protocollo e comunicano i dati raccolti in modo da creare uno dei più ampi database sui rifiuti spiaggiati.


Avere dati certi aiuta a spingere anche i decisori politici verso norme di tutela, di cambiamento e di sanzione.


Speriamo.

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti